Pubblicato il 12/04/21

Il vaccino di AstraZeneca - Una storia confusa, se non si forniscono tutti i dati disponibili

Quando si riporta un evento clinico non solo bisogna riportarlo in maniera corretta ma si devono mettere anche a disposizione tutti gli altri dati che descrivono il contesto generale, lo scenario, dentro il quale quell’evento si colloca.   (vt)
 
 
Un numero considerevole di persone rifiuta Vaxzevria, il vaccino di AstraZeneca anti COVID-19 (si legge sui giornali che nei giorni scorsi in Sicilia sia stato rifiutato dall’80% degli eleggibili). Torniamo quindi sull’argomento, riportando altri dati sul rischio di tromboembolia venosa (VT, l’acronimo inglese).

Leggi l'intero articolo »

Autore/i

  • Vincenzo Trischitta
     
     

    Vincenzo Trischitta insegna Endocrinologia all’Università Sapienza di Roma e dirige un gruppo di ricerca sulla genetica e l’epidemiologia del diabete e delle sue complicanze cardiovascolari presso l’Istituto Scientifico Casa Sollievo della Sofferenza tra Roma e San Giovanni Rotondo. E’ tra i fondatori, nel 2019, del Patto Trasversale per la Scienza. Attribuisce agli scienziati il dovere della divulgazione e della informazione per una società più consapevole e più libera.

© 2022 - fivehundredwords.it - Credits
Le immagini a corredo degli articoli riprodotti su fivehundredwords.it provengono da ricerche effettuate su Google Image